Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

Mostra fotografica: obiettivi raggiunti

Giugno 10 @ 17:30 - Luglio 30 @ 17:30

 

“Un gioco di parole che mostra come la macchina fotografica coincida nel progetto di vita”

Il titolo stesso della mostra è un gioco di parole tra l’obiettivo della macchina fotografica e l’obiettivo come progetto di vita, qualcosa a cui il fotografo si è dedicato come espressione di una sua ricerca interiore o come idea che ha voluto e saputo realizzare.

La mostra si aprirà con la proiezione del video fotografico di Michele Simolo “Obiettivo no violence”presso lo spazio eventi di Wire. Il video, dove alcune attrici si sono rese disponibili a ricostruire le violenze, è un metodo di tipo psicoanalitico, come uno psicodramma, che crea un percorso di consapevolezza col fine di opporsi totalmente alla violenza sulle donne.

Si proseguirà in un percorso narrativo tra le foto esposte.

Bruno Bruni espone  il suo progetto fotografico “Un’emozione chiamata Andalusia”, che nasce dalla sua grande passione per il Flamenco e dal suo viaggio in quel luogo suggestivo e carico di pathos durante la Feira de Abril, dove i colori e la sensualità invadono le strade della città. Le donne andaluse con i loro pois, i merletti, le arricciature e i tessuti variopinti sono le protagoniste dei suoi scatti, dove si fondono l’allegria e la malinconia dei gitani. Il suo obiettivo realizzato è stato quello di trasformare questa grande passione in uno dei suoi libri fotografici.

Jessica Gaudioso, ha cominciato a sperimentare la sua passione per la fotografia fin da adolescente facendola diventare molto presto la sua professione. Presenta il suo progetto personale di Bodyscape A hidden world”, una collezione di ritratti close up di zone del suo corpo con personaggi in miniatura. Ed è proprio con questo progetto che Jessica ha raggiunto quell’obiettivo che aveva fin da bambina, quando immaginava su di sé un micromondo segreto, abitato da piccoli omni intenti nelle loro attività sulle labbra, fra le sue sopracciglia, tra gli occhi, o sul suo corpo. 

L’obiettivo di Vincenzo Palladio è una esplorazione introspettiva. Le sue fotografie sono autoritratti dove il corpo è nudo poiché si priva di ogni tipo di manifestazione contaminante. E’ una ricerca identitaria che Palladio attua indagando il rapporto conflittuale ed erotico con il proprio sé e con il mondo. I corpi sono esposti e soli, come bloccati in un presente atemporale. L’uso del bianco e nero enfatizza ancora di più il dramma delle contraddizioni e dell’ambiguità. La “ricerca metaforica dell’amore perduto attraverso la fotografia è stata l’obiettivo costante di Paola Schiavetti, che espone scatti di Street Photografy realizzati con la sua Nikon D200. La scelta del bianco e nero deriva dall’intenzione di dare una maggiore forza al soggetto principale e di trasmettere una sensazione di malinconia, non nella volontà di esprimerla, ma di allontanarla. Il suo obiettivo è poi stato raggiunto, questa volta senza metafore.

Michele Simolo presenta il progetto “Obiettivo no violence”, contro la violenza sulle donne, utilizzando la fotografia come mezzo di sensibilizzazione. Le foto in bianco e nero e i video fotografici, ricostruiscono violenze reali. Le attrici fotografate hanno messo in scena le violenze, a volte direttamente subite, divenendo protagoniste e spettatrici allo stesso tempo. L’obiettivo di questo progetto ha dunque sia una funzione terapeutica che sociale, poiché genera una consapevolezza e spesso una rielaborazione nell’osservatore che si sente coinvolto e spinto verso il cambiamento sociale e la denuncia.

La mostra “Obiettivi raggiunti”, curata in collaborazione da Craving Art by Alessia Dei e organizzata da Arte e Citta a Colori al Wire Coworking Space (via Baccio Baldini, 12 a Roma) sarà visitabile dall’10 Giugno al 30 Luglio 2022.

Al vernissage del 10 Giugno (ore 17.30) gli artisti saranno a disposizione dei visitatori per presentare le loro opere. 

L’ingresso alla mostra è gratuito ed è visitabile tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, dalle 12:00 alle 17:30.

 

 

 

Dettagli

Inizio:
Giugno 10 @ 17:30
Fine:
Luglio 30 @ 17:30
Categoria Evento:

Luogo

Wire Coworking Ostiense
Via Baccio Baldini 12
Roma, 00146 Italia
+ Google Maps
Style switcher RESET
Body styles
Color scheme
Background pattern
Background image